Essiccatore orizzontale a palette CosmoDry® System

CosmoDry® System è l'innovativo essiccatore orizzontale a palette sotto vuoto, frutto della più evoluta ricerca Italvacuum e di un'attenta analisi delle necessità di produzione dei Clienti più esigenti.

Potenza, flessibilità di carico, velocità di essiccamento, facilità di scarico, massima qualità del prodotto essiccato. Tutti valori importanti e fondamentali, ma Italvacuum è andata oltre. La grande innovazione di CosmoDry® System rispetto agli essiccatori tradizionali, infatti, è nella particolare struttura dell'agitatore: le parti interne sono smontabili in più settori, in modo pratico e veloce. Ciò significa massima facilità di pulizia, manutenzione e ispezione interna: un mix di qualità che consentono di mantenere la macchina sempre in perfetta efficienza e di ottimizzare i processi produttivi, facendo di CosmoDry® System la soluzione ideale anche per applicazioni multi prodotto.

CosmoDry® System si basa su una filosofia di funzionamento indicata per l’essiccamento di polveri umide scorrevoli, provenienti da filtrazione o centrifugazione e si presta per la produzione di Active Pharmaceuticals Ingredients (API), di Fine Chemicals e Intermediates. Inoltre, un valore assoluto che per Italvacuum costituisce da sempre un punto di riferimento: la sicurezza. CosmoDry® System è sicuro per gli operatori e il prodotto, perché è progettato e costruito in conformità alle sempre più stringenti regolamentazioni in materia di sicurezza ed in accordo alle norme cGMP e ATEX.

Certificazioni - Cosmodry System
Applications

Pharmaceuticals

Fine Chemicals

Chemistry

Cosmetics

Food Ingredients & Additives

Essiccatori industriali
massima efficienza produttiva

CosmoDry® System è composto da una camera cilindrica orizzontale, al cui interno si trova un agitatore concentrico, ad albero riscaldato e smontabile in più settori: ecco il grande valore aggiunto di CosmoDry® System, la qualità che lo distingue dagli essiccatori a corpo fisso tradizionali.

La facilità di smontaggio dell'agitatore, infatti, si traduce in una maggiore facilità di accesso per la pulizia e l'ispezione interna, che consente di abbattere drasticamente i tempi di fermo macchina nel passaggio da una compagna di prodotto all'altra. Il particolare profilo dell’agitatore, inoltre, consente un rivoluzionamento continuo del prodotto e ne favorisce lo scambio termico, riducendo i tempi di essiccamento. In più, permette di limitare al massimo le sollecitazioni meccaniche e termiche, facendo di CosmoDry® System la soluzione ideale per trattare anche i materiali termolabili. Ma non è tutto. Le speciali caratteristiche dell'agitatore, infatti, consentono di ridurre al minimo i depositi di prodotto, rendendo facile ed efficace l’operazione di scarico, per la quale è stato introdotto un apposito ciclo operativo.

Gruppo rompi grumi

All’interno della camera si possono impiegare uno o due gruppi rompi grumi (dotazione opzionale). I rompi grumi, azionati da motori elettrici, permettono di polverizzare ed eliminare eventuali agglomerati di prodotto, consentendo di ottenere lotti di polveri secche uniformi. La posizione dei rompi grumi e il profilo delle pale dell’agitatore sono ottimizzati per la massima efficienza di miscelazione e polverizzazione del prodotto.
I sistemi di tenuta garantiscono l'assoluta purezza del lotto essiccato e la perfetta tenuta al vuoto.

Richiedi informazioni

Sistemi di filtrazione

Sopra la camera d'essiccamento possono essere posizionati speciali sistemi di filtrazione, in grado di soddisfare tutte le esigenze di processo: soluzioni con maniche filtranti con membrana in PTFE o in alternativa cartucce filtranti in metallo o con membrana PTFE, la cui efficienza durante il processo è garantita da un sistema automatico di lavaggio con azoto in controcorrente.

Per ottimizzare il processo d'essiccamento, l'esperienza Italvacuum suggerisce anche l'impiego di un filtro esterno di sicurezza a ciclone riscaldato, progettato per evitare perdite di carico e fenomeni di condensazione, a completa protezione della linea del vuoto.

Materiali costruttivi

Nelle parti a contatto con il prodotto, CosmoDry® System è costruito in acciaio inossidabile AISI 316L, ma su richiesta può essere realizzato in altri materiali saldabili, quali ad esempio ALLOY C-22 ed AISI 904L.

Le pareti della camera, il portellone e l’albero dell’agitatore sono riscaldati mediante circolazione di fluido diatermico. Le superfici interne sono lucidate a specchio o elettrolucidate per ottimizzare la resistenza alla corrosione, ridurre l’attrito sul prodotto e agevolare le operazioni di pulizia.

I punti di forza

  • Massima facilità di pulizia e lavaggio interni, grazie a:
  • agitatore smontabile in diversi settori
  • totale assenza di spigoli vivi nella camera d'essiccamento e raccordo arrotondato tra le pareti cilindriche e il fondo
  • sistema C.I.P. che permette di raggiungere il valore richiesto di p.p.m. residui con pochi cicli di lavaggio
  • Profilo dell'agitatore studiato per limitare le sollecitazioni meccaniche e termiche sul prodotto e ridurre al minimo la formazione di agglomerati.
  • Massima facilità d'accesso all'interno della camera per l’ispezione e l'esecuzione della prova "tampone" (SWAB TEST) grazie alla possibilità di smontare l’agitatore in più settori, oltre che all'ampio portellone frontale.
  • Profilo pale per ogni tipo di applicazione
  • Valori di vuoto finali molto elevati
  • Tempi d’essiccamento ancora più ridotti
  • Omogeneità ed uniformità del lotto essiccato grazie al rivoluzionamento totale del prodotto.
  • Polverizzazione graduabile del prodotto (con la dotazione opzionale di uno o due gruppi di rompi grumi).
  • Massima facilità di scarico del prodotto grazie a:
  • totale assenza di punti d'accumulo di prodotto
  • luce ridotta tra le pale dell’agitatore e la superficie della camera d’essiccazione
  • specifico programma di scarico
  • Grande facilità di pulizia esterna grazie a:
  • carenatura a tenuta stagna dell’intera macchina
  • assenza di supporti di sostegno nel locale pulito
  • possibilità d’installazione in clean room con separazione del locale pulito dal locale tecnico (Particle Free Configuration)
  • Totale automazione del sistema in grado di garantire la riproducibilità di processo per tutti i batch.

Essiccatore industriale dal laboratorio all'installazione: la via migliore per una scelta sicura dell'impianto industriale

Italvacuum dispone di una gamma completa d'impianti pilota, che permettono di effettuare prove d'essiccamento semi-industriali e di laboratorio sui prodotti del cliente.

Durante i test è possibile, senza rompere il vuoto, prelevare e analizzare campioni di prodotto e, in ogni istante, variare i parametri di processo per determinare l'ideale andamento del ciclo d'essiccamento. In questo modo viene offerta al cliente la possibilità di effettuare la scelta tecnologica più adatta alle proprie esigenze.

L'esecuzione dei test viene completata e formalizzata con la stesura di un report dettagliato con grafici sull'andamento dei principali parametri e considerazioni conclusive sulle prove eseguite.

Richiedi informazioni
Essiccazione prove pilota

Massima facilità di pulizia

CosmoDry® System è stato progettato e realizzato per rendere le operazioni di pulizia assolutamente rapide ed efficaci. Un valore importante in qualsiasi macchina, ma fondamentale per un essiccatore scelto dai clienti di tutto il mondo per la sua versatilità e il suo impiego in lavorazioni multi prodotto. Facilità di pulizia, infatti, vuol dire massima praticità e semplicità di lavaggio interno, smontaggio delle parti interne, ispezione e pulizia esterna.

Lavaggio interno

La forma cilindrica della camera d'essiccamento, gli spigoli arrotondati e la totale assenza di angoli morti permettono un lavaggio interno completo ed accurato.

Un'operazione la cui efficacia è garantita da un efficiente sistema C.I.P. (Clean in Place), con testina rotante a scomparsa, che consente il lavaggio di tutte le parti interessate dal prodotto, permettendo di raggiungere il valore richiesto di p.p.m. residui con pochi cicli di lavaggio. In più, la facilità di smontaggio dell'agitatore in più settori consente anche il lavaggio separato dei singoli componenti.

Smontaggio parti interne

L'agitatore può essere smontato agevolmente in diversi settori.
Una caratteristica esclusiva, che fa di CosmoDry® System un essiccatore unico nel suo genere: negli altri essiccatori a corpo fisso, infatti, l’agitatore, composto da un'unica struttura, può essere smontato solo con l’ausilio di ingombranti attrezzature e lunghi fermi macchina. CosmoDry® System, invece, assicura la massima produttività e abbatte i tempi morti grazie alla più evoluta tecnologia Italvacuum sperimentata in rivoluzionarie soluzioni per l'essiccamento sotto vuoto.

Ispezione interna

La facilità di smontaggio delle pale dell'agitatore è funzionale non solo alla migliore pulizia interna, ma anche ad una maggiore facilità di accesso e di ispezione della camera d'essiccamento. Una caratteristica che, lasciando all'operatore più spazio e più possibilità di movimento, rende ancora più facile e veloce l'esecuzione della prova "tampone" (SWAB TEST). Inoltre, l'accesso alla camera d'essiccamento è agevolato dall'ampio portellone ad apertura frontale.

Pulizia esterna

CosmoDry® System è facile da pulire anche esternamente. La carenatura a tenuta stagna dell’intera macchina (configurazione cGMP “particle free”) ricopre la coibentazione e tutti i circuiti elettrici, idraulici e pneumatici. Inoltre, nel locale pulito non c’è alcun telaio d’appoggio, ma solo la camera d’essiccazione flangiata alla parete. In questo modo la pulizia esterna diviene estremamente facile ed efficace e consente di evitare l’accumulo di prodotto in fessure e giunzioni.
Queste caratteristiche, associate alla soluzione “partitioning”, permettono l’installazione in clean room, ottenendo la pressurizzazione e separazione del locale pulito da quello tecnico.

Essiccatore sottovuoto

Oltre all’essiccatore, Italvacuum è l’unico costruttore al mondo del settore in grado di progettare e costruire internamente i vari gruppi ausiliari che completano l'impianto, opportunamente dimensionati per soddisfare ogni esigenza di processo, sistema da vuoto incluso:

  • Gruppo alto vuoto Saurus939
  • Gruppo di condensazione sottovuoto per la riduzione dei tempi d’essiccazione e il recupero dei solventi estratti
  • Filtro esterno di sicurezza a ciclone, progettato per evitare perdite di carico e fenomeni di condensazione, a completa protezione della linea del vuoto
  • Gruppo di riscaldamento e raffreddamento per la termoregolazione del sistema
  • Quadro di controllo con PLC per la gestione completa dell’impianto, dotato di software certificabile secondo la normativa CFR 21 Parte 11, in grado di garantire la riproducibilità tra i lotti essiccati e di interfacciarsi con sistemi di supervisione centralizzati.

Dimensioni

CosmoDry® System presenta un’elevata flessibilità di carico. Viene realizzato con volumi totali da 150 a 4.400 litri. La capacità di riempimento varia, in funzione del prodotto essiccato e del processo. Si possono trattare sia piccole quantità di prodotto che grandi lotti, rispondendo così a tutte le esigenze produttive delle industrie chimiche e farmaceutiche. La capacità di riempimento massima si determina con prove a carico crescente.

Dimensioni CosmoDry System
COSMODRY System IHD 150 IHD 300 IHD 800 IHD 1200 IHD 1800 IHD 2700 IHD 3200 IHD 4400
Total volume (l) 150 300 800 1200 1800 2700 3200 4400
A mm 1300 1810 2300 2560 2900 3320 3480 3500
B mm 1800 2350 2700 2930 3260 3770 3970 3600
C mm 780 990 1230 1370 1500 1810 1810 1700
D mm 1600 2260 2610 3130 3360 3810 4120 4000
E mm 125 150 150 200 200 200 250 250
F mm 200 200 200 250 250 300 300 300
G mm 1150 1600 1800 2000 2050 2400 2600 2600

Richiedi informazioni

Inserire il proprio nome.
Inserire il proprio cognome.
Inserire un indirizzo email valido.
Compila il campo Azienda
Accettare per proseguire.