ATEX, PED e Direttiva Macchine. Qualità integrata certificata

In un mercato in continua evoluzione, solo processi ben gestiti e tenuti costantemente sotto controllo garantiscono prodotti affidabili e servizi adeguati alle esigenze dei clienti.
Da questa consapevolezza deriva la continua attenzione che Italvacuum da sempre dedica alla qualità  integrata, sia nelle metodologie di design che nelle tecnologie costruttive, e alla salute e sicurezza di lavoratori ed operatori.
Italvacuum ha implementato un Sistema di Gestione certificato ISO 9001, che spazia dalla progettazione alla produzione di ogni singolo componente sino alla vendita del prodotto finito, alla messa in servizio e al Customer Service.
Considerata inoltre l'importanza del processo di saldatura nel risultato qualitativo e di affidabilità  del prodotto finale, Italvacuum ha ritenuto di certificare i propri processi ed il proprio personale anche in conformità  alla norma ISO 3834-2*. Proprio grazie al continuo monitoraggio della qualità  di tutto il ciclo produttivo, gli impianti e componenti Italvacuum risultano essere progettati e realizzati in conformità  alle seguenti direttive europee:

  • Direttiva Macchine 2006/42/CE relativa alla sicurezza ed igiene dei macchinari
  • Direttiva ATEX 2014/34/CE relativa alla produzione e vendita di prodotti destinati all'uso in atmosfera esplosiva
  • Direttiva PED 2014/68/CE relativa alla produzione e vendita di attrezzature in pressione.
Va inoltre sottolineato che tutti gli impianti e componenti Italvacuum rispondono alle sempre più stringenti normative FDA e cGMP. Su richiesta, possono anche essere progettati in conformità alle linee guida EHEDG.

*Requisiti di qualità  per la saldatura per fusione di materiali metallici.

Politica per la qualità e la sicurezza sul lavoro

Certificato UNI EN ISO 9001 2008

Certificato UNI EN ISO 3834 parte 2

Certificato Garanzia qualità Produzione Atex